Aste fallimentari macchine movimento terra

aste fallimentari macchine movimento terra

Da oggi, le macchine movimento terra usate si acquistano all’asta online.

Le macchine movimento terra sono impiegate nei cantieri, nelle manutenzioni stradali, nella realizzazione di scavi, per caricamento, trasporto e livellamento di materiali geologici. Sono dotate di motori, prevalentemente diesel, che ne assicurano il funzionamento e permettono alla macchina di effettuare le diverse operazioni. Un’azienda che opera nel settore dell’edilizia ha bisogno di investire regolarmente nell’acquisto di macchinari di questo tipo, sia perché le tecnologie costruttive si evolvono, e quindi è necessario per mantenersi competitivi sul mercato dotarsi di macchinari all’avanguardia, sia per far fronte a carichi di lavoro eccessivi, che solo macchinari perfettamente efficienti e funzionanti sono in grado di sostenere. Al giorno d’oggi le attrezzature di movimento terra si sono nettamente evolute, garantendo maggiore potenza, un raggio di lavoro di lavoro più ampio, prestazioni ulteriormente migliorate, e motori che offrono una riduzione dei consumi e maggiore silenziosità. Esiste una molteplicità di macchine movimento terra, che svolgono operazioni specifiche: movimentazione del materiale, caricamento e scavo, trasporto materiale. Tra queste si possono ricordare:

  • Apripista (bulldozer)
  • Motorgrader
  • Scraper
  • Escavatore
  • Miniescavatore
  • Terne

L’acquisto di macchine movimento terra

È facile intuire che all’avvio dell’attività, ma anche nel corso del tempo, un’impresa del settore avrà la necessità di rimpiazzare i macchinari soggetti ad usura, senza contare che le nuove tecnologie introdotte nel settore rendono rapidamente obsoleto qualsiasi macchinario acquistato in precedenza.

Acquistare macchine movimento terra nuove, però, può non essere alla portata di tutte le aziende per i costi spesso eccessivi di tali macchinari. Per evitare di spendere troppo la scelta di macchine movimento terra usate diventa quasi obbligatoria.

Comprare macchine movimento terra usate

Il mercato dell’usato offre sicuramente delle occasioni interessanti per quanto riguarda le macchine movimento terra, tuttavia è necessario muoversi con cautela per evitare brutte sorprese. I rischi non mancano, e occorre prima di tutto raccogliere il maggior numero di informazioni e confrontare le diverse opzioni per essere certi di fare l’acquisto giusto. In secondo luogo occorre sincerarsi dell’affidabilità del venditore. Difetti o eventuali problemi del macchinario potrebbero non emergere subito, anche perché il venditore potrebbe nasconderli, e un acquirente poco esperto potrebbe non essere in grado di notarli. Comprare macchine movimento terra usate pone di fronte a dei rischi non indifferenti, poiché si tratta di macchinari già utilizzati che potrebbero essere obsoleti. La soluzione più sicura viene offerta dalle aste fallimentari di macchinari.

Minipale usate da fallimenti e altre macchine movimento terra

Il mercato globale delle macchine movimento terra ha subito un forte crollo con la crisi economica mondiale del biennio 2008-2009. Negli ultimi anni il settore ha attraversato periodi difficili, con un drastico calo delle vendite legato soprattutto alla forte riduzione della domanda di macchinari di questo tipo e alla crisi dell’attività edilizia.

In questo quadro, non è raro che aziende produttrici di macchine movimento terra siano state costrette a chiudere o siano fallite; o ancora, esistono aziende del settore dell’edilizia che hanno subito le pesanti conseguenze della crisi e sono state obbligate a rivendere i macchinari in loro possesso per far fronte alle richieste dei creditori. In entrambi i casi, i macchinari messi in vendita sono ancora perfettamente funzionanti e possono essere utilizzati da altre aziende che ne hanno bisogno.

In questi casi, dunque, il Tribunale mette in atto una procedura di vendita forzata, rivendendo tali beni al miglior offerente. Perciò vengono organizzate aste giudiziarie di macchine movimento terra che offrono agli acquirenti la possibilità di rifornirsi di macchinari e attrezzature a poco prezzo. Infatti lo scopo di tale operazione è quello di ripagare rapidamente i creditori. Pertanto si fissano dei prezzi molto bassi (solitamente inferiori a quelli di mercato) per trovare compratori in tempi rapidi.

Miniescavatori all’asta: l’occasione ideale

L’escavatore rappresenta un macchinario molto richiesto dalle aziende che operano nel settore movimento terra poiché viene utilizzato per numerose operazioni (scavo, scarico, compattamento, movimentazione) ed è anche molto versatile. Infatti sul mercato ne esistono diverse versioni. L’acquisto all’asta rappresenta sicuramente una modalità interessante poiché i macchinari che vengono venduti non sono necessariamente vecchi o in cattive condizioni. Possono infatti essere acquistati di recente o, come abbiamo visto, appartenere a società produttrici di macchari movimento terra. In questi casi vengono vendute all’asta macchine movimento terra usate pochissimo o addirittura mai utilizzate.

Le aste giudiziarie di miniescavatori

Per chi cerca minescavatori o altri macchinari movimento terra, le aste giudiziarie di macchinari offrono occasioni che è bene sfruttare. Ma come funzionano queste aste? Come fare a partecipare? Abbiamo detto che le aste vengono organizzate dal Tribunale, il quale nomina un perito che si occupa della valutazione dei macchinari redigendo una perizia di stima. In questo documento vengono inclusi tutti i difetti del macchinario e vengono valutate in maniera imparziale le condizioni attuali. In questo modo è possibile per l’acquirente ridurre notevolmente i rischi legati all’acquisto. Sulla base della perizia viene poi fissato il prezzo base dell’asta: è l’importo da cui dovranno partire le offerte. Ogni gara si svolge al rialzo e il miglior offerente si aggiudica il lotto. Per partecipare, dunque, si possono presentare le offerte in busta chiusa oppure pubblicamente, secondo le modalità con incanto e senza incanto. Tuttavia esiste una modalità molto più vantaggiosa che non richiede di essere fisicamente presenti presso la sede di svolgimento dell’asta: quella telematica.

Le aste online di macchine movimento terra

Le macchine movimento terra usate possono essere acquistate all’asta, dunque, ma non per forza è necessario recarsi di persona presso il Tribunale né tantomeno spostarsi per raccogliere le informazioni sulle aste in corso. Oggi, infatti, le aste giudiziarie di macchine movimento terra vengono pubblicate anche su portali specializzati – autorizzati dai Tribunali – che si occupano di organizzare le aste industriali online. Per partecipare a un’asta è sufficiente registrarsi al portale. Si potranno così visualizzare le diverse proposte e fare la propria ricerca in maniera rapida e puntuale, proprio come avviene su qualunque portale di annunci, impostando i criteri di ricerca preferiti. Inoltre si potranno scaricare i documenti delle procedure e i dati tecnici dei macchinari. E se se lo si ritiene necessario, si potrà anche richiedere di ispezionare il macchinario proprio come avviene per le aste fisiche.

In questo caso, però, l’intera procedura di acquisto si svolge online. Garantendo all’acquirente non solo grande comodità, ma anche la massima sicurezza e trasparenza. Infatti con il sistema di offerte delle aste telematiche è possibile inserire la propria offerta direttamente sul sito e rilanciare anche in modo automatico, acquistando così macchine movimento terra usate a prezzi molto vantaggiosi.